Senza categoria

Un anno fa…

Un anno fa...

Un anno fa abbiamo caricato la macchina di vestiti,piatti, pentole e sogni e abbiamo lasciato la nostra piccola ma bellissima casa per andare alla ricerca di un sogno,un futuro migliore per noi e per te…Eravamo entusiasti,noi novelli sposini alla ricerca della felicità e serenità..Dalla Sardegna ho organizzato tutto,in 15 giorni ho preparato il matrimonio,preparate le bomboniere,organizzato un piccolo rinfresco per i nostri pochi invitati,sistemata casa vecchia con pulizie anche di cose che non mi sarebbero dovute competere perchè anche lì,ho fatto del bene per non riceverne niente in cambio,ho cercato il nido che ci avrebbe riscaldati in una città fredda,prenotato l’albergo che ci avrebbe ospitati il giorno del nostro arrivo …e ho fatto tutto da sola,tutto sulle mie spalle,troppo deboli per sopportare tutto quel peso che a volte mi ha buttato nello sconforto,ma è passato un anno e siamo ancora qui…
Ma non è stato come ci aspettavamo,come dice il tuo papà pensavamo di trovare l’America ma così non è stato,si sono solo invertiti i ruoli,ora è il tuo papà che lavora,in nero,senza nessuna garanzia per il futuro,che lavora anche 18 ore quando il lavoro non è in crisi ma che lo lascia anche a casa per una settimana,arrivando a privarci di tanto,forse di tutto quello che veramente ci renderebbe felici ma soprattutto ci siamo privati della compagnia che in Sardegna non ci era mai mancata anzi,ogni giorno suonava il citofono con qualcuno che si fermava per il pranzo e la cena perchè quel poco che il mio lavoro ci offriva,ci faceva vivere meglio perchè se andava male,c era sempre chi ci tendeva la mano…
Invece qui possiamo contare solo su di noi,qua dobbiamo essere due adulti e non due ragazzini appena sposati…
Ed è triste sai,perchè questi sacrifici li stiamo facendo per te e tutto sarebbe meno pesante se ci fossi tu a farci vivere…
Invece a volte moriamo dentro,in silenzio facciamo scorrere le lacrime e ci giriamo per non farci vedere così…
Ma non potevamo stare a “casa nostra” che futuro ti avremmo dato?con quali soldi avremmo comprato le pappe o i pannolini?la maternità non sarebbe bastata e le vie facili di guadagno,si,sono facili,ma quanto sarebbero durate?e a quale rischio?
Purtroppo lo stato ti porta a pensare di fare cose che non vorresti ma si deve pur vivere…ma abbiamo percorso la via più difficile e siamo qui…
In quest’anno ne abbiamo passate tante,siamo diventati più forti e questa forza a volte ci ha giocato anche brutti scherzi perchè ci sono stati litigi che hanno fatto male e che ti hanno lasciato le cicatrici sulla pelle e sul cuore,ma abbiamo anche allargato la famiglia dando un fratellino a Winnie adottando un cucciolo destinato a sperimentazioni,il nostro Maxino monellino…
Ma a me dispiace…mi dispiace vedere la tristezza negli occhi di tuo padre,tristezza quando a  fine mese dobbiamo stringere i denti,triste di dovergli dire che anche quel mese non ti ha portato a noi,triste di farmi vedere triste da lui,triste di sentirmi e sentirci spesso soli…ma abbiamo voluto la bicicletta e ora dobbiamo pedalare senza guardarci indietro e senza mai fermarci perchè dobbiamo arrivare alla meta,a te che tanto ti desideriamo  con te sarebbe tutto più difficile,le difficoltà saranno sicuramente maggiori ma non importerebbe perchè per te vale la pena lottare o ogni nostro sacrificio sarà ripagato da tutti i tuoi sorrisi,dai tuoi occhioni che saranno stupendi,dalla tua manina paffutta che ci stringerà le dita,dai tuoi pianti,dai tuoi gattonamenti ma soprattutto da sentirci chiamare dalla tua vocina buffa…
Ma anche oggi,a un anno di distanza rimaniamo
aspettando te angioletto mio…

2 pensieri riguardo “Un anno fa…”

  1. Questo post è bellissimo, l’ho letto tutto d’un fiato… E’ tanto triste, ma anche così pieno di speranza! Mi dispiace tantissimo per la vostra situazione… Ma sono sicura che insieme tu e tuo marito riuscirete a farcela. La vita a volte è veramente bastarda, ci sono momenti in cui anch’io penso che voglia toglierci tutto, ma con l’amore si riesce a sconfiggere la paura, e arriverà il giorno in cui saremo ripagati di tutti i sacrifici e di tutti gli sforzi che abbiamo fatto! E avremo la gioia che meritiamo! Tieni duro! Un bacione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...