Senza categoria

Ripenso che ci sto ripensando…

Guardavo alla tv uno dei miei tanti telefilm preferiti quando ad un certo punto una delle protagoniste,diventata infertile dopo aver partorito il suo primo figlio,prende in braccio un piccolo cucciolo neonato che mi è tornata in mente un scena facendo riaffiorare le lacrime nel mio visino…

Così con la mente son tornata indietro a quel giorno di febbraio,eravamo giù in Sardegna dopo la prima crisi di panico di papà,a casa di una delle tue ziette adottive…Ero diventata zia da poco del terzo nipotino,il piccolo A.,non l’ho visto nascere perchè purtroppo siamo troppo lontane ma almeno era ancora un piccolo topolino…era un fagottino,nella sua piccola tutina celeste e il tuo papà l’ha preso tra le sue braccia cominciando a cullarlo…ho ripensato a quel momento,a come mi sono sentita impotente di fronte a quella scena immaginando che forse non vivremo mai un momento così tutto nostro…non è giusto,mi sento così triste…certi dolori non si possono spiegare ma ci son giorni che tutto fa più male spezzandomi dentro,facendo riaprire le ferite…quel giorno ho capito però che qualunque cosa accadrà,nonostante tutto,ho sposato l’uomo migliore del mondo…per questo non so come finirà ma so amore mio,e non volermene,che probabilmente senza te potrei vivere perchè so che sei nel cielo a sorvegliarci ma senza di lui non potrei stare perche è l’aria che respiro,la mia linfa vitale percui amore mio,proteggici qualunque cosa succeda e se puoi,fai che quella scena un giorno possa esser vissuta da noi,che sia il nostro momento,prima o poi…

Ma anche oggi resto

Aspettando te angelo mio…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...