Senza categoria

– 150 giorni, 32 anni, sto perdendo colpi…

Sono stata assente quasi 10 giorni, sono state giornate frenetiche,solo oggi ho trovato il mio momento relax per un bagno caldo, ma tra lavoro, casa, sistemazione armadi e quant’altro, le giornate sono volate tantè che ho festeggiato 32 anni senza neanche accorgermene, non facendo caso a quella data e sai perchè?perchè ero troppo impegnata a pensare che quel giorno entravo nel 5° mese!!!!!

Non sembra ancora reale, ma guardandomi intorno tutto parla di te, la tua culla, il tuo passeggino, il tuo armadio pieno…la pancia piena di te,dei tuoi movimenti che piano piano si fanno sentire, i bozzi duri sul mio ventre, io che ti disturbo per sentirti muovere, che ti canto le canzoncine, che mi sveglio ogni giorno con te…e con questi 150 giorni che ci separano (ne uno di più ne uno di meno miraccomando)….

Questa felicità ho paura possa farmi esplodere il cuore, non sono abituata a tutto ciò, papà sta diventando un ometto con le pulizie di casa mentre io non ci sono, prepara pranzetti e mi compra le ciliegie, mancano un pò di massaggi per essere al top ma al momento ci accontentiamo perchè stiamo bene, come mai state prima e credo che questo sia importante ora e spero anche dopo, augurandomi un parto tranquillo e perchè no, magari anche veloce…non vedo l’ora Franci, sto contando i giorni, quelli per rivederti il 12 giugno per la morfologica e quelli per vederti nascere…

Non abbiamo bisogno di altro noi per essere felici…(anche se una vincita al gratta e vinci non sarebbe mica male!)

Ma tra tutte le conta dei giorni, se n’è aggiunto uno infatti, se tutto andrà bene, tra 364 giorni ovvero il 24 maggio 2015, io e il papà ci risposeremo e ti battezzeremo e i diddi sono già emozionati all’idea!!!!

Siamo apposto così….

Intanto il corso pre-parto va avanti, seconda lezione epidurale…purtoppo papà non è potuto esserci per via del lavoro ma va bene lo stesso…e che dire?????io ormai sono convinta di volere un parto naturale (anche se non mi precludo la possibilità dell’anestesia visto che non so quello che mi aspetta e sopratutto in caso di cesareo è meglio essere preparati), credo che ogni battaglia sia fatta di dolore e lacrime ma questa volta il dolore sarà colmato da una gioia irripagabile perchè avrò te…Infondo prima certe diavolerie non esistevano e se siamo mamme significa che siamo programmate anche per questo evento, chi più chi meno ma tutte comunque riusciamo nel nostro intento…

Ora tra un tuo calcetto e l’altro, continuo a godermi la restante domenica di relax restando

Aspettando te Francesco Pio, – 150 giorni!!!!

Immagine

 

2 pensieri riguardo “– 150 giorni, 32 anni, sto perdendo colpi…”

  1. Ho scritto un commento lunghissimo e me l’ha cancellato… Argh!! Cmq, dicevo che la tua pancia è bellissima e anche la mia ora che sono a 14+1 comincia a vedersi, già da un paio di settimane la gente si accorge che sono incinta! Sono soddisfazioni!! Non sapevo che il corso preparto si iniziasse così presto, la mia gine ancora non mi ha detto nulla. Cmq abbiamo diverse cose in comune, anche io e mio marito abbiamo intenzione di risposarci in chiesa e battezzare il piccolo lo stesso giorno :-)) Anch’io ho già cominciato a pensare all’epidurale, ma sono più orientata per il parto naturale… Ho il terrore degli aghi e con la PMA ne ho avuto abbastanza, e poi, se tante donne ce la fanno a sopportare il dolore, perché io non dovrei riuscirci?? Ma tu quando hai sentito il bimbo muoversi la prima volta? Leggevo che si inizia a sentire intorno alla 20esima. Un abbraccio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...