Senza categoria

Cosa è la paura…

Non lo faccio mai, non parlo mai di fatti tristi, ma ieri notte non sono riuscita a chiudere occhio pensando a quanto successo in Puglia, ci sono state mille tragedie nel mondo, ogni giorno se ne leggono a bizzeffe ma ho pensato a quel treno, come nel film sliding doors, prenderlo o non prenderlo e come può cambiare la vita una decisione….

E ieri ho pensato alla paura, paura di perdere le persone che si amano in un attimo,a quella nonna morta abbracciata al nipote per proteggerlo riuscendo a salvargli la vita, ma non la sua,a tutte quelle mamme che non torneranno più a casa e a tutti quei figli persi così tragicamente solo per colpa del destino….

Ed io, di cosa ho paura???

Per chi ha vissuto dei traumi è più semplice indicare cosa ci fa tremare, beh..una delle mie paure è del terremoti, ho visto l’asfalto sollevarsi,sentito i vetri muovere, la gente urlare e gli occhi di mio marito pieni di terrore mentre la nostra casa vibrava, ho paura perchè il destino ti mette di fronte a delle simili disgrazie, perchè di disgrazia si tratta, senza preavviso e anche li, puoi essere a lavoro e il muro viene giù portandoti sotto con lui o puoi venire sommerso dalla tua stessa casa,quel nido che invece avrebbe dovuto proteggerti…

E collegando quella nonna e il terremoto penso alla paura che ho avuto non tanti giorni fa quando,un aereo militare a bassa quota è sfrecciato sulla mia testa tanto da farmi credere che stava tutto finendo è ho preso il mio bimbo e l ho abbracciato forte a me per proteggerlo…

Si sa, siam solo di passaggio con un destino già segnato ma mi auguro che nel mio,non ci sia la perdita della mia famiglia,ne morirei, ho già perso tanto dalla vita e anche se era solo un puntino, ho già perso anche un figlio, il lutto non si dimentica mai e neanche si supera, rimane li, con te e quando si fa vivo fa davvero male…

La paura di perdere un figlio è quella però che mi fa più male, quella che mi porta a dare ogni giorno il meglio,ogni giorno può essere l’ultimo e se deve esserlo spero lo sia per me e mai per loro…

Ma perdere un figlio non è solo con la morte ma anche con l’abbandono, a qualsiasi età esso accada e mi chiedo,come si fa a superare una cosa simile?Come si può scegliere un uomo al posto dei  figli,qualsiasi cosa possano essi aver fatto?Con quale cuore vai avanti?

Io posso dirlo con certezza,qualsiasi cosa loro faranno sono e saranno sempre il mio cuore dove li accoglierò nonostante lo possano frantumare in due perché i loro errori,saranno i miei errori e sentendomi figlia di nessuna posso dirlo a voce alta, una mamma ti mette al mondo, ti ama e ti cresce per sempre…

Per alleviare le mie lacrime così, mi sono alzata e nonostante il mio pancione di ormai 8 mesi e una schiena in bilico,sono andata nella sua stanza, l’ho preso dal suo letto portandolo nel mio,dove per una notte a settimana c’era anche il suo papà ed è trascorsa così, loro dormivano e io e Teresa sveglie a pensare a quanto bella se non perfetta possa essere la nostra famiglia, una perfezione che mi auguro di non perdere mai, nonostante le buche e i brutti scherzi che questo destino ci ha riservato mi auguro di non avere più paura anche se la vedo molto grigia, ma almeno di avere la forza di superare come abbiamo sempre fatto,le corse in ospedale, un marito acciaccato e un parto ormai imminente nel migliore dei modi per il resto dei nostri giorni sempre insieme…

Ma infondo so che anche chi ci lascia, vive e vivrà con noi sotto un altra forma e non ci abbandonerà mai, e questo, mi da speranza…

13627171_1747263102217838_4320293124349383168_n

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...