Senza categoria

Fine 7 mesi <3

10628315_10204706092120673_8675544952386302924_n

E anche ferragosto è passato, di solito si dice che passato ferragosto siamo già a Natale ma quest’anno prima della nascita del bambin Gesù arrivi tu!!!
Manca sempre meno, 66 giorni ci separano da te e non vediamo l’ora…
Dall’ ultimo articolo a oggi abbiamo fatto la prima eco di accrescimento, sei un piccolo merluzzetto (come ti ha soprannominato papà alternandolo anche a piccola quaglietta ma merluzzetto suona meglio visto che sei nell’acqua), pesi quasi 1,300 kg e sei lungo 37 cm, il naso mi sa che ti è rimasto a patata mentre le labbrina sembrano invece le mie sempre abbronciate!!!
Altro avvenimento, non molto piacevole sta volta, è stata l’ ennesima gita al PS, visto che sono cocciuta e non ho dato retta a papà, mi sono voluta cimentare a spostare i mobili della cucina che alla fine, dopo 2 giorni di dolore, mi hanno costretta alla gita ma fortunatamente va tutto bene, ho solo esagerato, mi sono subita le urla dei medici, che logicamente mi hanno rimproverata, ma almeno ho sentito per 30 minuti il tuo cuoricino nel nostro primo tracciato….
Ora però vorrei cambiare per un pò argomento…
In questi giorni mi è capitato di imbattermi nel blog di una mia amica blogghina e mi sono rattristata…
In realtà non è la prima volta che mi capita e non è neanche l’unico blog che mi ha fatto questo effetto percui vorrei dedicare due righe a loro ma anche a tutte le mamme speciali…
Anche io un anno fa scrivevo cose tristi, ho sempre detto di essere una che per natura vede sempre tutto nero percui mi ci rivedo in quelle parole…
Mi rivedo nelle parole di chi dopo mille tentativi mette le scarpette al chiodo…ad un certo punto si diventa intolleranti, intolleranti alla vita ingiusta che ti priva di una delle gioie più belle che una donna possa avere al mondo, intolleranti a pancioni estranei, ai bambini che giocano, ai negozi di giocattoli, intolleranti alle pubblicità,(soprattutto a quelle della Clear Blu), INTOLLERANTI AL MONDO DEI PICCOLI….
Mi rivedo in quelle amiche e non, che hanno perso le spranze di allargare la famiglia con un figlio tutto loro nonostante abbiano un piccolo pargolo che fa parte della loro vita proveniente da un paese lontano (che resta sempre e comunque, una fonte di gioia per quella famiglia)…
Non mi rivedo ma comprendo il dolore di quelle mamme che non hanno speranza di costruir una famiglia con delle battaglie mediche ma che combattono con degli enti troppo lenti e a volte troppo stronzi (scusate la parola) che non capiscono che dall’altra parte c’è una famiglia, con una cameretta pronta che attende solo la chiamata che gli cambierà la vita….
Per queste e per tutte le altre mamme “IN ATTESA” vorrei dire che so come ci si sente ma so anche che SE UN SOGNO HA COSI’ TANTI OSTACOLI SIGNIFICA CHE E’ QUELLO GIUSTO percui non arrendetevi, continuate a lottare affinchè questo sogno diventi realtà…i miracoli esistono e dentro me, nonostante l’aiuto della medicina, cè un piccolo miracolo perchè quel terzo tentativo non doveva esserci,mi ero arresa, avevo appeso le scarpette al chiodo ma alla fine mi sono data l’ultima possibilità ed è stata, spero, quella giusta…
Ma alla fine non esiste l’ultima possibilità perchè vale la pena lottare e noi ne siamo la prova…
Vi abbracciamo e miraccomando,credeteci, credeteci sempre…

10530828_10204620106931097_6037370796187376410_n

10547626_10204620106571088_7106190350480722150_n

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...